Header ad
Header ad
Header ad

Il Settembre Lucchese torna nell’alveo della tradizione

Pronto il modulo per le associazioni volto ad ottenere l’inserimento nel calendario delle manifestazioni
 
“Il Settembre Lucchese raccoglie le richieste di visibilità di tutte le associazioni, grandi e piccole, presenti sul territorio. E’ un grande momento di partecipazione e, come tale, va salvaguardato: per questo il Comune mette a disposizione gratuitamente tutti i suoi spazi e questo dà l’opportunità a chiunque di allestire mostre, mettere in scena spettacoli teatrali, musicali e altri tipi di manifestazioni”. Queste le parole dell’assessore alla Cultura del Comune di Lucca, Patrizia Favati, in occasione della diffusione dei moduli per fare richiesta di entrare a far parte dell’elenco di manifestazioni che saranno organizzate nel mese di settembre in città. “Proprio perché in questo momento più di altri Lucca ritrova la sua identità celebrandola nel segno della partecipazione e della storia che costantemente si rinnova – prosegue l’assessore – abbiamo deciso di ritornare alle origini della tradizione riconducendo il Settembre Lucchese nel proprio alveo naturale, così da caratterizzarne maggiormente la peculiarità. Naturalmente tutte le manifestazioni che non rientrano nel mese di settembre, ma che fino ad oggi hanno permesso di destagionalizzare i flussi turistici a Lucca continueranno ad essere patrocinate dal Comune e organizzate in collaborazione con gli altri enti pubblici e soggetti privati”.

Per tutti coloro interessati ad essere inseriti nel calendario delle manifestazioni del Settembre Lucchese, che si svolgeranno quindi dal 1° al 30 settembre, si informa che la modulistica è scaricabile dal sito internet del Comune di Lucca (www.comune.lucca.it) oppure reperibile presso l’Ufficio Cultura con sede al Centro Culturale Agorà (Piazza dei Servi). Al fine di garantire al maggior numero possibile di associazioni di fruire dell’utilizzo degli spazi, l’Amministrazione comunale li metterà a disposizione per un massimo di 10 giorni consecutivi, nel rispetto delle decadi del mese.

La richiesta, debitamente compilata, va restituita entro e non oltre il 15 giugno 2013 attraverso una delle seguenti modalità: presso l’Ufficio cultura – Centro culturale Agorà (Piazza dei Servi), tramite fax al numero 0583.46.44.10 o tramite mail all’indirizzo mmarsili@comune.lucca.it. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Cultura telefonando a: 0583.44.57.31 oppure 0583.44.57.33 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Si raccomanda, nel caso si tratti di eventi espositivi (mostre di pittura, fotografia, scultura etc) di allegare alla richiesta elementi di riscontro visivo del progetto espositivo (foto dell’opera o catalogo dell’artista).  Non saranno presi in considerazione glie venti per i quali non siano indicati data, luogo orario e tutolo. Solo le attività che saranno ufficialmente inserite nel calendario del Settembre Lucchese potranno beneficiare del patrocino della Città di Lucca e, dunque, disporre del logo della Città e di quello del Settembre Lucchese. Pertanto si fa viva raccomandazione di attendere la comunicazione ufficiale (che sarà anticipata anche telefonicamente) di avvenuto o mancato inserimento nel calendario.

Fonte Comune di Lucca

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi