Header ad
Header ad
Header ad

Le Fobie al centro del 6° Seminario di Psicopatologia della Fondazione Tobino

Le Fobie al centro del 6° Seminario di Psicopatologia della Fondazione Tobino

Venerdì 19 aprile a Palazzo Ducale

Le Fobie al centro del 6° Seminario di aggiornamento in Psicopatologia organizzato dalla Fondazione Mario Tobinovenerdì 19 aprile a Palazzo Ducale (Sala Accademia, Provincia di Lucca, Piazza Napoleone,1).

Le paure patologiche sono al centro di un confronto interdisciplinare di alto livello che vede ospiti tra gli altri l’emerito di Clinica Psichiatrica e Psicologia Clinica dell’università di Firenze, psicoanalista e presidente dell’A.I.PSI. Adolfo Pazzagli (che è anche presidente del seminario), l’ordinario di Clinica Psichiatrica dell’università di Pisa Liliana Dell’Osso e il direttore del Centro di Salute Mentale di Roma\ E e membro ordinario della S.P.I. Giuseppe Riefolo.

Dalle riflessioni sulla paura, che costituirono il terreno molto aperto del seminario del 2012, si arriva al seminario del 2013 per precisare e approfondire quelle forme note della paura che, per intensità e qualità, sono ascrivibili oggi all’universo fobico – spiega Franco Bellato -. Non si tratta soltanto di consolidare ed espandere un sapere già scientificamente accertato. La conoscenza delle patologie è in continuo divenire e richiede da parte della ricerca capacità di tracciare contenuti e confini sicuri per un universo che comunque presenta per sua natura zone di ombra: da qui la necessità di aggiornare gli standard della psicopatologia con i parametri generati dall’esplorazione farmacologica, psicoanalitica, fenomenologica, sociale, antropologica e culturale”.

Alle 9, dopo i saluti del presidente della Provincia di Lucca e della Fondazione Tobino Stefano Baccelli, Franco Bellato e Enrico Marchi daranno il via alla prima sessione con gli interventi di Pazzagli sul rapporto d’oggetto di tipo fobico, di Liliana Dell’Osso sulle fobie sociali e di Giuseppe Riefolo sull’isterizzazione delle fobie.

Dalle 15 alle 18, con moderatore Roberto Sarlo direttore U.F.C. della Salute Mentale Adulti-ASL2-Zona di Lucca, i contributi di Giampaolo Di Piazza, psichiatra dell’ASL11 di Empoli e segretario della Società Italiana per la Psicopatologia su “I vissuti del fobico”, e di Adalgisa Soriani,psichiatra dei servizi di Salute Mentale Adulti dell’ASL2-Zona di Lucca, con la presentazione di un caso clinico.

Alle 21 nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca il cine-videoforum “Io ti salverò – Mito di Chirone e professione di aiuto nell’immagine cinematografica”, organizzato dall’associazione Arte e Psicologia (Alap) in collaborazione con il cineforum Ezechiele 25,17, condotto da Enrico Marchi con l’intervento del critico cinematografico Marco Vanelli.

Il seminario, la cui partecipazione è gratuita, è riservato a medici chirurghi (psichiatria, psicoterapia), psicologi, psichiatri, infermieri, assistenti sanitari, e rilascia crediti ECM. Segreteria Organizzativa: Fondazione Mario Tobino, 0583 327243, info@fondazionemariotobino.it.

Il seminario è organizzato con il patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Lucca, Comune di Lucca, Azienda Usl2 di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Lucca, Società Italiana per la Psicopatologia, C.S.M. Lucca, Eredi Mario Tobino, Fasm, Società Medico-Chirurgica Lucchese, le Associazioni “Archimede” e “ALAP-Arte e Psicologia” di Lucca.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi