Header ad
Header ad
Header ad

Viaggi in aereo e vuoi risparmiare? mettiti a dieta

Dai dai e qualcuno l’ha fatto veramente, l’avevamo previsto e adesso ci siamo arrivati.

Una piccola compagnia aerea delle isole Samoa ha rivoluzionato i prezzi dei biglietti aerei tenendo conto del peso dei passeggeri. Dunque siamo arrivati anche al biglietto aereo a peso.

La Samoa Air è la prima compagnia al mondo che ha deciso di calcolare il prezzo in base ai chilogrammi del passeggero, oltre che a quelli del suo bagaglio e alla distanza da percorrere.

La politica rivoluzionaria sta già riscuotendo successo poiché viene considerata equa: per esempio, permette a un ragazzino di 10-12 anni, molto più leggero di un adulto, di non pagare la stessa tariffa. E secondo l’amministratore delegato della compagnia, il metodo verrà adottato presto anche da altre società.

“Nella nostra compagnia si paga per quello che si pesa”, ha dichiarato Chris Langton amministratore delegato della società, definendolo il sistema più corretto esistente al mondo.

Secondo Langton la nuova politica adottata potrà anche contribuire a cambiare l’atteggiamento delle persone nei confronti dell’obesità, un problema che affligge il 75 per cento degli abitanti delle isole Samoa, un arcipelago dell’oceano Pacifico.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi