Header ad
Header ad
Header ad

Un lucchese riceve la medaglia di bronzo al valore aeronautico

Con decreto del Presidente della Repubblica datato 23 febbraio 2013, è stata concessa al Primo Maresciallo Luogotenente Giuseppe Pantaleo, nato a Lucca nel 1957, la medaglia di bronzo al valore aeronautico.

Nella motivazione a firma del Presidente Giorgio Napolitano, si legge che il “sottufficiale è stato impegnato in un volo di soccorso umanitario alla popolazione libica e nell’evacuazione di personale civile italiano dalla città di Tripoli”. Viene spiegato che  durante lo svolgimento della missione il Primo Maresciallo si è impegnato al massimo delle proprie possibilità e capacità per svolgere il compito assegnato. Inoltre, nonostante il rischio imminente per la propria incolumità personale, ha aderito con slancio e coraggio a posticipare le operazioni di ripartenza da Tripoli tanto da consentire a numerosi civili, connazionali e non, di raggiungere nottetempo l’aeroporto per imbarcarsi e porsi così in salvo. “Luminoso esempio di abnegazione, senso del dovere e fedeltà al giuramento prestato – si legge nella motivazione – con il proprio impegno e coraggio dimostrati dava sicuro lustro alla Forza Armata, ponendosi come chiaro modello di eccezionale professionalità militare e di straordinaria umanità”.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi