Header ad
Header ad
Header ad

A Palazzo Ducale il seminario “Fare Impresa”

LAVORO – venerdì 15/2 a Palazzo Ducale il seminario “Fare Impresa”

Si può fare impresa rendendo produttive le attività anche in un periodo economicamente difficile come questo? Esistono sul nostro territorio strumenti e incentivi per favorire la piccola imprenditoria? E quali sono i canali più utilizzati per trasformare un’idea in una vera impresa e capirne i margini di sviluppo?

A queste domande cercherà di dare risposta il seminario intitolato “Fare impresa – intraprendere nel territorio della provincia di Lucca: nuovi strumenti, modelli e prospettive” organizzato dall’amministrazione provinciale per venerdì 15 febbraio (dalle 9.30) a Palazzo Ducale (sala Tobino).
Il principale obiettivo della giornata è quello di fornire una panoramica degli interventi esistenti ai vari livelli (provinciali, regionali e nazionali) in particolare sulle opportunità del finanziamento agevolato o degli strumenti, spesso frammentati in canali poco conosciuti dai non addetti ai lavori.    I rappresentanti della Provincia, della Camera di Commercio, della Regione Toscana, di Italia Lavoro, di Sviluppo Toscana e di Fidi Toscana presenteranno i propri strumenti, mentre la Provincia di Torino illustrerà l’esperienza dello sportello “Mettersi in proprio” creata oltre 10 anni fa. Nell’occasione saranno anche presentati gli incubatori di impresa sorti nell’ambito dell’attività dei Poli tecnologici di Lucca e Gramolazzo, mentre l’associazione “Italia Camp” – nata per sostenere i progetti di innovazione sociale, con lo scopo di consolidare la rete di imprese, università e istituzioni – presenterà la metodologia di Bar Camp: un luogo dove si sviluppano e si confrontano idee d’impresa.   Nell’occasione la Provincia di Lucca illustrerà i contenuti del bando 2013 “Linea credito nuova impresa” che prevede, grazie alle risorse del Fondo Sociale Europeo, sia un contributo a fondo perduto, sia un finanziamento agevolato senza la richiesta di garanzie da parte del sistema bancario.

Il programma del seminario si aprirà coi saluti del presidente della Provincia Stefano Baccelli e del presidente della Camera di CommercioClaudio Guerrieri. Sono previsti, inoltre, gli interventi di Teresa Savino, responsabile del bando imprenditoria della Regione Toscana; diLaura Innocenti, responsabile di Fidi Toscana Giovani; di Stefano De Franceschi, del servizio autoimpiego di Sviluppo Toscana; diIvana Iadanza, referente regionale di Italia Lavoro; di Marco Manero, responsabile Servizio Mettersi In Proprio della Provincia di Torino. L’attività di Bar Camp sarà presentata, invece, da Francesca Cima, coordinatore regionale di Italia Camp. Prima della conclusione dei lavori affidata all’assessore provinciale alle politiche formative e al lavoro Mario Regoli, sono attesi i contributi diGiovanni Polidori, coordinatore del Polo Tecnologico Lucchese e di Stefano Coiai, responsabile di Garfagnana Innovazione Incubatore Artigianale.

Info: Servizio Istruzione, formazione e lavoro 0583-417658; f.lodico@provincia.lucca.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi