Header ad
Header ad
Header ad

“Etiche Visioni – proiezioni per un futuro consapevole”

POLITICHE GIOVANILI .- da domani (martedì 12 febbraio) a fine marzo la rassegna “Etiche visioni” al ‘Cantiere Giovani’

S’intitola “Etiche Visioni – proiezioni per un futuro consapevole” la rassegna di film-documentari dedicata al tema delle responsabilità organizzata dall’Associazione Ecoeventi che, da domani sera (martedì 12 febbraio), organizza al “Cantiere Giovani” della Provincia, sulla via del Brennero (civico n. 673), una serie di proiezioni che dureranno fino alla fine di marzo.
La rassegna comincerà domani, alle ore 20.00, con la proiezione del film, “Fast Food Nation” che fa riflettere sul lavoro delle grandi catene di fast-food americane. Il lungometraggio sarà preceduto dalla proiezione del corto “Man” di Steave Cutts. Pellicole che introdurranno, appunto, il tema centrale della rassegna: quello delle responsabilità, inteso come rapporto dell’uomo con l’ambiente, la natura, il rispetto per gli animali e la scelta di una sana alimentazione. Attraverso la conoscenza dei doc-movie, l’Associazione Ecoeventi propone specifiche riflessioni per la ricerca di strumenti utili e necessari per affrontar il futuro e trovare soluzioni alternative. Le proiezioni saranno seguite da dibattiti mediati da un relatore che introdurrà il tema della serata e darà vita ad uno scambio di idee tra i ragazzi presenti. Gli interventi e i dibattiti saranno curati dall’assessore provinciale alle politiche sociali e giovanili Federica Maineri, daAntonio Nannipieri, Luigi De Benedictis Michele Mereu.

Ecco il programma completo della rassegna.

19 FEBBRAIO: “Biutiful cautri”, un documentario di grande impegno civile capace di cogliere la crisi etica e politica del Bel Paese partendo dallo scandalo delle mozzarelle di bufala.

26 FEBBRAIO: “Oil crash”, l’oro nero nelle mani dell’uomo. Un futuro incerto e limitato dietro un sistema che non vuole conoscere alternative possibili.
5 MARZO: “Wall-E”, un’odissea d’amore fantascientifica. Un cartone commovente e attuale sul futuro del pianeta.
12 MARZO: “L’economia della felicità”. Un manifesto antiretorico sulla globalizzazione. Un manuale no-global che fa ben sperare sul nostro futuro.

19 MARZO: “ L’incubo di Darwin”.Un documentario duro, estremo, correlato alle leggi della natura e dell’evoluzione, dove il sole allo Zenith è sempre più buio.
26 MARZO: “Un equilibrio delicato”. Un’analisi che esamina il legame tra alimentazione e salute umana e fornisce informazioni per fare le scelte più corrette per prevenire le malattie e vivere più sani.

Ogni appuntamento inizierà alle 20.00 con un aperitivo vegano offerto dall’associazione Ecoeventi. L’ingresso alle iniziative è ad offerta libera.

Info: Ecoeventi, via Puccini, 1602/c (Lucca)
Tel.  0583-506000 – Fax  0583-510363 – Mob 347-4480000; info@ecoeventi.com

Fonte Provincia di Lucca

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi