Header ad
Header ad
Header ad

ADMO nelle scuole di Lucca

Durante i mesi di novembre, dicembre e gennaio, i volontari di Admo Lucca hanno incontrato i ragazzi delle classi quarte e quinte di alcuni istituti superiori di  Lucca per parlare loro della donazione di midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche.

Lo scopo dell’associazione donatori midollo osseo è quello di informare e sensibilizzare i giovani sull’importanza della donazione del midollo osseo per curare i malati di leucemia, linfomi, mielomi ed altre neoplasie del sangue.

I donatori potenziali possono iscriversi al registro nazionale dei donatori dai 18 ai 40 anni, e restare disponibili per la donazione effettiva in caso di compatibilità con un malato, fino a 55 anni.

Gli incontri hanno avuto una durata di circa due ore, durante le quali i volontari hanno interagito con i ragazzi mostrando slides, video, quiz, hanno proiettato un cortometraggio e in alcuni casi sono stati presenti donatori effettivi, che hanno esposto la loro testimonianza cercando di dare così una lezione non solo teorica ma anche emotiva.

La campagna informativa nelle scuole superiori era iniziata l’anno scorso e quest’anno è stata ripetuta con successo. Infatti, alcuni ragazzi hanno deciso di iscriversi andando al centro trasfusionale di Lucca per fare la tipizzazione, ovvero il prelievo di sangue che permette di fare il primo passo per l’iscrizione nel registro nazionale dei donatori di midollo osseo (IBMDR).

Admo Lucca desidera ringraziare i Dirigenti scolastici, gli insegnanti e gli studenti dell’ISA Passaglia, dell’ IPIA Giorgi e dell’ISI Pertini che hanno permesso il realizzarsi di questa “lezione di vita” con fattiva collaborazione e generosa disponibilità.

ADMO Lucca

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi