Header ad
Header ad
Header ad

Le avventure di Pinocchio

Le avventure di Pinocchio
Storia di un burattino

Il terzo volume dell’Edizione Nazionale delle Opere di Collodi

edito da Giunti Editore

Prefazione di Mario Vargas Llosa

Euro 30,00

 L’Edizione Nazionale delle Opere di Carlo Lorenzini è promossa e istituita

dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Hanno contribuito alla realizzazione dell’Opera la Regione Toscana e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi

Classico della narrativa per l’infanzia e indiscusso capolavoro della Letteratura mondiale, il terzo volume dell’Edizione Nazionale propone le straordinarie avventure del burattino/bambino Pinocchio, che va alla scoperta del mondo compiendo un particolarissimo itinerario di formazione. Le sue avventure sono attraversate da vertiginose invenzioni fantastiche e, insieme, da una forte carica simbolica, radicata nel profondo dell’esperienza antropologica dell’essere umano. L’arte narrativa di Collodi raggiunge qui i suoi esiti più alti, dosando perfettamente il dato di realtà e quello di fantasia, attraverso un linguaggio di rara nitidezza e dialoghi vivaci di formidabile efficacia espressiva. Le Avventure di Pinocchio dell’Edizione Nazionale, corredate da un  apparato filologico accurato ma anche agile, presentano molte  novità importanti: restauri filologici e nuove proposte testuali, ritrovamenti biografici ed interpretazioni critiche che ne mutano radicalmente le prospettive di significato, ribaltando le precedenti o più “vulgate” letture e proponendosi come un indispensabile strumento per la riscoperta di uno dei libri più vitali ed amati del nostro Ottocento postunitario.Il libro – a cura di Roberto Randaccio, con Introduzione di Daniela Marcheschi e Prefazione di Mario Vargas Llosa –  è corredato dalle illustrazioni originali di Enrico Mazzanti.

 Collodi e il suo editore storico Giunti insieme per l’Edizione Nazionale

Per la prima volta al pubblico l’integrale opera di Collodi con documenti e materiali inediti

L’essersi aggiudicata la gara nazionale per la realizzazione editoriale dei 14 volumi previsti dal piano quinquennale dell’Edizione Nazionale delle Opere di Carlo Lorenzini, oltre a costituire motivo di vanto per la Casa editrice Giunti, permette di ricomporre il felice binomio fra l’Autore e il suo editore storico. Istituita dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, promossa dalla Fondazione Nazionale Carlo Collodi, con il patrocinio della Regione Toscana e il sostegno di numerosi enti e istituzioni di rilievo, l’Edizione Nazionale metterà e disposizione dei lettori e degli studiosi la vasta produzione narrativa critico- giornalistica, teatrale e pedagogica di Carlo Lorenzini, mentre l’ultimo volume conterrà l’epistolario, corredato da apparati bio-bibliografici, glossario e indici. Autore versatile, protagonista del Risorgimento, animato da passione politica, civile e letteraria, fautore della modernità e del progresso della nazione, Collodi spiccò nella vita culturale dell’Ottocento per la molteplicità e la vastità dei suoi orizzonti culturali, per la vitalità e il valore dei suoi libri. L’intelligente e complesso gioco dell’umorismo e la capacità di captare i sentimenti profondi dell’essere umano risultano esaltati dalla straordinaria compiutezza formale dello stile, che fa di Collodi il fine incisore dell’italiano contemporaneo e un vero e proprio ambasciatore della lingua italiana nel mondo. Di questo l’Edizione Nazionale intende render conto, mettendo a disposizione degli studiosi e dei lettori appassionati un materiale tanto vasto quanto ricco di prospettive nuove, di scoperte, di preziosi suggerimenti per la nostra cultura. La Fondazione Nazionale Carlo Collodi nasce dal Comitato per un Monumento a Pinocchio, presieduto dal professor Rolando Anzilotti, con il primo nucleo del Parco di Pinocchio (realizzato dal Comitato) come patrimonio. Nel 1962 il Parco di Pinocchio era divenuto una realtà consolidata, le attività scientifiche si erano evolute ed avevano acquisito importanza, il primo nucleo del Comitato si era arricchito con l’entusiastica adesione di personalità di rilievo nazionale, la raccolta delle opere collodiane in tutto il mondo aveva prodotto notevoli risultati. Fu dunque costituita la Fondazione Nazionale Carlo Collodi, riconosciuta con Decreto del Presidente della Repubblica n° 1313 del 18 luglio 1962. Le attività culturali della Fondazione Nazionale Carlo Collodi si esplicano a livello locale, regionale, nazionale ed estero. Quelle realizzate a Collodi sono in gran parte nazionali ed internazionali (Compleanno di Pinocchio, concorsi per la scuola e gli artisti, premi letterari, convegni internazionali, seminari, incontri di studio, mostre d’arte o di illustrazione del libro per ragazzi, spettacoli, Biblioteca Collodiana, Centro Internazionale di Studi per la Lettura e la Letteratura Giovanile, borse di studio). In molti casi la Fondazione opera direttamente sul territorio nazionale ed all’estero con concorsi, mostre, convegni organizzati dall’ente, iniziative di ricerca e di documentazione; oppure, per le stesse attività, collabora con Istituzioni Culturali nazionali ed internazionali. Fondata nel pieno delle battaglie risorgimentali, la casa editrice Giunti Editore è nata dal progetto di formare la nuova società dell’Italia unita; da allora la sua vocazione è divulgare il sapere e la cultura attraverso libri scientificamente rigorosi e con un linguaggio che li renda facilmente accessibili e interessanti per i lettori di ogni livello culturale e sociale.

Giunti è editoria per la prima infanzia, per la scuola, libri per ragazzi, narrativa femminile, letteratura extraeuropea, psicologia, musica, arte, storia, scienze ma anche manualità, tempo libero, turismo, cucina, salute, medicine alternative e, infine, periodici dedicati ad arte, filosofia, archeologia, pedagogia e mondo della scuola. Un progetto articolato in tutti i campi dell’editoria tradizionale, ma – proprio perché nato pensando al futuro – all’avanguardia anche nelle applicazioni tecnologiche: non solo carta quindi, ma sviluppo di contenuti sui nuovi supporti offline e online, con l’obiettivo di soddisfare la costante evoluzione dei consumi culturali. Altrettanto importante è l’impegno sul fronte della distribuzione del libro, nella convinzione che si debba raggiungere il potenziale lettore là dove egli vive e che la maggiore diffusione della lettura possa contribuire in modo determinante alla crescita e allo sviluppo del Paese.

Per ulteriori informazioni:

Fondazione Nazionale Carlo Collodi

Via Pasquinelli, 6/8 – 51014 Collodi, Pescia

Telefono 0572 429613

Addetta Stampa Giunti Editore

Marilou Rella

m.rella@giunti.it

055/5062242

Piano dell’edizione

I. Un romanzo in vapore – I misteri di Firenze

II.Macchiette

III.Le avventure di Pinocchio

IV.I racconti delle fate – Storie allegre

V.Occhi e nasi – Articoli di costume

VI.Articoli di satira politica – Versi; Testi pubblicistici sparsi

VII.Libro di lezioni per la seconda classe elementare; Libro di lezioni per la terza classe elementare; La lanterna magica – Il regalo del Capo d’Anno

VIII.Giannettino – Minuzzolo

IX.L’Abbaco di Giannettino – La Geografia di Giannettino; La Grammatica di Giannettino

X.Viaggio per l’Italia di Giannettino: l’Italia superiore

XI.Viaggio per l’Italia di Giannettino: l’Italia centrale

XII.Viaggio per l’Italia di Giannettino: l’Italia meridionale

XIII.Testi teatrali – I ragazzi grandi – Articoli teatrali e musicali

XIV.Lettere – Biografia – Bibliografia – Glossario – Indici

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi