Header ad
Header ad
Header ad

Il “Progetto Mobilità Lucca” è stato ammesso al Bando regionale per l’infomobilità

Al progetto del Comune di Lucca verrà assegnato un contributo di 250 mila euro, il totale del finanziamento richiesto

Il “Progetto Mobilità Lucca” è stato ammesso ai finanziamenti del Bando regionale sull’infomobilità. Al progetto del Comune di Lucca verrà assegnato il totale del contributo richiesto: 250 mila euro.

“Le soluzioni tecnologiche innovative che il comune realizzerà grazie ai finanziamenti ottenuti ci permetteranno in particolare di evitare la permanenza nella ztl di quei veicoli che attualmente potrebbero violare i limiti orari di accesso, attraverso un sistema di controllo delle auto tramite tecnologia Rfid – spiega l’assessore all’Ambiente Giuseppe Pellegrini Masini –  Questa soluzione ci garantirà un certo grado di decongestionamento e quindi contribuirà ad una miglioramento della qualità dell’aria nel centro città oltreché rendere il centro più vivibile e gradevole per tutti i cittadini che lo frequentano”

“Il progetto si pone come obiettivo quello del miglioramento della mobilità veicolare: riduzione dei tempi di percorrenza, diminuzione di situazioni di rallentamento o blocco del traffico, miglioramento del controllo della Zona a Traffico Limitato – aggiunge l’assessore alla Mobilità Francesca Pierotti –  Il progetto nasce dall’esigenza di realizzare una piattaforma scalabile di controllo del traffico veicolare in entrata ed uscita dalla città, integrandolo con sistemi attualmente presenti, al fine di creare una piattaforma coordinata ed espandibile che consenta di gestire più efficacemente la mobilità a Lucca”.

Sarà realizzato un nuovo sistema di rilevamento traffico veicolare in entrata ed uscita dalla città che consentirà di monitorare il passaggio di 9 diverse categorie di veicoli allo scopo di avere un quadro conoscitivo dei movimenti dei mezzi stradali e pianificare strategie di mobilità della città. Il progetto si innesta su un sistema già presente e funzionante all’interno della città che è quello dei varchi telematici e vede come obiettivo quello di creare una nuova infrastruttura per il monitoraggio degli ingressi di veicoli attraverso le via principali di comunicazione della città. Viene stimato di riuscire a monitorare 60 mila veicoli al giorno sommando le due direzioni di entrata ed uscita dalla città ed i veicoli che accedono alla ZTL

Il progetto si propone di inserire sui varchi telematici attualmente installati un Pannello a Messaggio Variabile (PMV) che consenta agli automobilisti che si avvicinano al punto di controllo di conoscere lo stato del varco (varco attivo, varco non attivo) e l’orario del sistema di controllo, migliorandone la visibilità. I PMV consentiranno inoltre di far conoscere esattamente l’orario del sistema visto che l’esistenza di face orarie di riferimento per l’accesso alla ZTL, obbliga gli autorizzati ad entrare in determinati orari che così potranno essere chiaramente evidenziati. Ai pannelli saranno aggiunte anche delle telecamere di contesto per il controllo del passaggio dei veicoli ed il relativo software per migliorare l’attività di monitoraggio da parte della Polizia Municipale.

Sarà affiancato al sistema dei varchi un sistema di riconoscimento di tag attivi RFID che consentirà di monitorare i movimenti dei veicoli autorizzati all’accesso nella ZTL e verificarne il rispetto delle fasce orarie. Il target di controllo sarà relativo al traffico merci ma potranno essere monitorati tutti i veicoli dotati di permesso.

L’importo complessivo del progetto è di 500.607, 25 euro (Iva compresa). Al finanziamento del Bando regionale, si aggiunge il co-finanziamento a carico del Comune di Lucca tramite apposito capitolo del bilancio 2013/2014 ed al contestuale inserimento nel piano triennale delle opere pubbliche 203/2015.

 Fonte Comune di Lucca

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi