Header ad
Header ad
Header ad

LUCCA: In funzione il nuovo asilo nido di Sant’Anna

La struttura è pronta ad accogliere 52 bambini tra i 3 e i 36 mesi

Ha aperto ufficialmente le porte il nuovo asilo nido di Sant’Anna. La struttura, che sorge in  via Matteottiè pronta ad accogliere 52 bambini in età compresa tra i tre e i trentasei mesi. Questa mattina è iniziata l’attività didattica per il primo gruppo dai bambini, gli altri si aggiungeranno gradualmente secondo il programma di inserimento.

Gli spazi molto ampi e gli arredi colorati rendono l’ambiente estremamente accogliente: si tratta di una struttura moderna e al passo con i tempi, studiata per prendere il soggiorno dei bambini confortevole. L’edificio risulta inquadrato in classe energetica “A” anche grazie alla presenza di pannelli solari sul tetto e lampade a basso consumo. L’efficienza della nuova struttura si calcola anche sulla questione sicurezza, 7 volte di più di quanto richiesto dalle normative: ogni ambiente dedicato alla collettività infatti ha la propria uscita di emergenza dedicata. Le pareti, realizzate secondo la tecnica del cartongesso a doppia lastra, insieme al pavimento in pvc, garantiscono completa insonorizzazione.

Tutto nell’asilo nido di Via Matteotti, è realizzato a misura di bambino e di famiglia. Dai colori delle pareti scelti secondo gli studi della cromoterapia all’arredamento degli spazi gioco, fino alla disposizione delle aule. Lo spazio centrale confina con una stanza dedicata ai genitori, soprattutto dei bambini più piccoli, dalla quale potranno vedere i propri piccoli. Gli spazi esterni saranno arredati con un percorso “odoroso” per lo sviluppo dei sensi e una sabbiera per i giochi all’aperto. I menù per i semi-divezzi e divezzi sarà a chilometri zero e totalmente biologici.

“Il nuovo asilo completa la gamma di servizi rivolti ai più piccoli presenti nel quartiere – specifica l’assessore alle Politiche Formative Ilaria Vietina – nella stessa area sorgono infatti la scuola d’infanzia “Maria Antonietta Papini” e la scuola primaria “Don Milani”: una serie di strutture che hanno portato a riqualificare l’area in cui sorgono. L’asilo nido,  per la propria conformazione e per gli spazi esterni a disposizione, potrà essere utilizzato anche periniziative di quartiere favorendo in tal modo la maggior integrazione possibile tra strutture scolastiche e attività quotidiana degli abitanti della zona, che potranno così avvalersi di questo nuovo plesso scolastico per numerose attività. Ci auguriamo quindi che queste strutture siano considerate come parte integrante della vita cittadina, un fulcro nevralgico del quartiere. L’asilo entrato in funzione questa mattina – conclude l’assessore Vietina – rende ancor più adeguato il sistema dei servizi per la prima infanzia, facendo avvicinare l’Amministrazione all’obiettivo del programma europeo che prevede di fornire accoglienza ad un terzo dei bambini compresi nella fascia di età 0-3 anni”.

Entro fine mese verrà effettuata l’inaugurazione ufficiale della struttura a cui, sin da ora sono invitati tutti i cittadini.

Fonte Comune di Lucca

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi