Header ad
Header ad
Header ad

La ricetta per farsi il “Limoncello”

LIMONCELLO
Esistono molte varianti di ricette del limoncello. Probabilmente se avete già fatto una ricerca approfondita vi sarete accorti che ogni sito di cucina presenta una propria ricetta. Il più delle volte queste differiscono solo per piccoli particolari o dettagli nella composizione degli ingredienti o nelle procedure di preparazione.
Per confezionare 1 litro e mezzo di Limoncello, procuratevi questi ingredienti:
– 10 limoni di media grandezza non trattati,
– 1 litro di alcol a 90°,
– 400 gr di zucchero
– mezzo litro di acqua
Poi procedete in questo modo: per prima cosa lavate accuratamente i limoni e tagliatene la scorza sottilissima, stando attenti a non tagliare la parte bianca. Mettete le scorze su un tagliere e riducetele a piccole listarelle.
Raccogliete le listarelle di limone in un barattolo di vetro a chiusura ermetica, versateci sopra tutto il litro di alcol, chiudete e lasciate in infusione per 15 giorni.
Trascorsi i 15 giorni, preparate lo sciroppo di acqua e zucchero. In un pentolino versate zucchero e acqua contemporaneamente, quindi scaldate a fuoco dolce fino a che lo zucchero non si sarà tutto disciolto. Spegnete e fate raffreddare a temperatura ambiente.
Unite lo sciroppo all’alcol in infusione mescolando bene. Prendete un secondo recipiente e trasferitevi tutto il liquore filtrandolo con un imbuto rivestito da una garza o da carta filtro. Ripetete l’operazione al contrario una seconda volta, strizzando bene le scorzette di limone.
Infine, sempre servendovi dell’imbuto filtrante, riempite le bottiglie, chiudetele e riponetele a riposare in una dispensa asciutta.

Ricetta raccolta dalla pagina Face Book di “Mi mà cucinava così”

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi