Header ad
Header ad
Header ad

“L’intervallo” al Cinema Centrale

A cura del Circolo del Cinema di   Lucca, giovedì 6 dicembre alle 21 e 30 al Cinema Centrale, verrà proiettato “L’intervallo”.

di Leonardo Di Costanzo
con Francesca Riso, Alessio Gallo, Antonio Buil Puejo, Carmine Paternoster,   Salvatore Ruocco. Italia, Svizzera, Germania 2012. Durata: 90 min.

Per colpa di uno sgarro al boss camorrista del suo quartiere, la sedicenne   Veronica viene presa in ostaggio e trattenuta all’interno di un palazzo   abbandonato all’estrema periferia di Napoli, in attesa di essere punita. A   sorvegliarla, seppur controvoglia, c’è Salvatore, un coetaneo timido e goffo,   con cui nelle ore di attesa Veronica instau

ra un rapporto di complicità…   Piccola, grande rivelazione a Venezia, Leonardo Di Costanzo si distingue per   il suo sguardo potente e pudico. Evita sermoni e si abbandona alla sensualità   di un dialetto napoletano serrato e fascinosamente oscuro. E, come tutti i   grandi cantori del reale, riesce a commuovere, convincendoci che il mondo,   così come lo conosciamo, può anche scomparire per un momento e fare spazio ad   altro. E, poi, raramente Napoli è stata filmata meglio in tutte le sue mille   sfumature.

Il film sarà preceduto dalla proiezione di un cortometraggio tratto dal film   collettivo Ten Minutes Older. Questo giovedì è la volta di “Twelve Miles   to Trona” di Wim Wenders U.K. 2002 dur: 10’ che inizierà alle 21.15.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi