Header ad
Header ad
Header ad

Il patto col Diavolo – La notte del blues al T-Cafe

Sabato 8 dicembre alle 22.30, in una cornice da sogno, il fantastico T Cafe di Lucca, (fuoriporta San Pietro in Viale Margherita con comodo parcheggio davanti) arriva il blues piu’ vintage e rovente della Toscana con la band di Filippo Bluesboy Barontini, arricchito dalla presenza del piu’ grande armonicista italiano, il maestro Mimmo Mollica.
Filippo è un chitarrista e cantante pisano che da dieci anni vive a Vinci dove il suo percorso blues è esploso portandolo alla vittoria del concorso obiettivo Blues in 2006 – Pistoia Blues dove ha aperto il concerto di Bob Dylan, e a suonare con i migliori artisti della scena blues, rock e jazz fra cui Kelly Rucker, Sax Gordon, Pippo Matino, Andy J Forest, James Thompson, Pippo Guarnera, Giacomo Castellano, Arthur Miles, Rowland Jones, Davide Pannozzo, Lara Luppi, Sergio Montaleni, Dario Lombardo per citarne solo alcuni.

MIMMO MOLLICA attivo musicalmente dal 1976, si può considerare uno dei padri del blues in Italia, tanto da farsi citare nell’enciclopedia del blues edita da “arcana editrice”. Mimmo ha suonato con Phil Guy, Andy Just, Mark Hummel, la Ford Blues Band, Lourie Bell, Nick Becattini, ed è presente in tutti i festival italiani ed europei di prestigio PISTOIA, NAVE, TERNI, CHIANTI, SESTRI, TROPEA, SAN SEVERINO, Con la sua armonica riesce oggi a proporre il blues nella sua essenza più vera e più vicina alle radici.

Vero blues vintage d’annata, quello della Barontini band che suona in modo credibile brani di Sonny Boy Williamson, Robert Johnson, Muddy Waters, Howlin’wolf e dei re di Chicago anni 40 e 50 fino ad arrivare ai contemporanei Eric Clapton e BB king. Una immersione profonda nel blues piu’ genuino di Chicago, indiavolati shuffle, brillanti swing, groove del Mississippi con una componente improvvisativa importante… Come sempre il concerto si tramuterà in una festa con il pubblico vero protagonista.
Saliranno sul palco con Bluesboy alla voce e chitarra, il grande cantante armonicista Mimmo Mollica, lo strepitoso vocalist Riccardo Littlewolf Castellini, il “sindaco di Empoli” Mario Marmugi alla batteria e Superjanko al basso elettrico e cori.
Ingresso gratuito, non mancate.  Venite al crocicchio, a mezzanotte arrivera’ anche il diavolo per stringere il patto con i bluesman.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi