Header ad
Header ad
Header ad

The CITY with its Lights

Raccontare la vita e le storie dischiuse tra le strade, i vicoli e le piazze che ciascuno di noi percorre ogni giorno. Riflettere l’anima e il corpo di un’intera metropoli, partendo dalla sua semplice planimetria. Già protagonista negli anni Trenta del capolavoro chapleriano City Lights, la città, diviene a tutti gli effetti musa, e materia prima, per il lavoro creativo dei designer Marco Vincenzi e Andrea Caturegli.

Ideata per la lucchese Martinelli Luce, che da due anni l’ha inserita stabilmente nel suo catalogo, la sospensione City a luce diretta si distingue per un riflettore cilindrico in metallo verniciato che si presenta all’esterno con un look total white, mentre al suo interno, si colora di bianco, azzurro e giallo, a seconda dei gusti del cliente. Ma è nel diffusore inferiore che la lampada svela la sua più autentica ispirazione: il taglio laser del metacrilato permette, infatti, di riprodurre la mappa di due tra le più romatiche e suggestive destinazioni europee, Parigi e Lucca, riflesse nel loro labirintico scheletro urbano.

Da ricordare, inoltre, che tale tecnica laser utilizzata per riprodurre la mappa delle città consente la massima personalizzazione: profili di capitali, planimetrie di capoluoghi ma non solo; ogni disegno può divenire espressione di forma e luce grazie alla versatilità di Studiòvo e al know-how produttivo di Martinelli Luce.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi