Header ad
Header ad
Header ad

Lumina – Festival di fotografia e videoarte

A Lucca dal 24 novembre al 16 dicembre 2012

La luce, l’essenza della fotografia, è il simbolo di questo progetto. In un momento storico in cui siamo continuamente assaliti e pervasi da immagini LUMINA, come un’antica camera oscura, si propone di proiettare una selezione chiara e definita del panorama fotografico internazionale.

Lucca, cornice ideale per accogliere questo evento, si riempirà di mostre, workshop, e dibattiti nelle antiche e preziose location del centro storico. Lucca si il-LUMINA per tre settimane e offre un’occasione unica di scambio culturale e di formazione.

All’insegna dell’energia e della scoperta LUMINA vuole essere un prezioso momento di incontro, un crocevia di grandi maestri, esperti del settore, e appassionati, aprendo anche uno spiraglio da cui osservare i nuovi talenti e i linguaggi più all’avanguardia.

Due gli appuntamenti di rilievo di questa prima edizione:

– EPEA, un progetto pioneristico ideato e voluto da quattro fondazioni europee, che hanno scelto la fotografia come mezzo per esplorare la cultura europea. Dodici fotografi di nazionalità diverse hanno dato vita ad altrettante interpretazioni visuali del concetto di “Identità Europee”. Il risultato è una mostra itinerante che, dopo Amburgo e Parigi, approderà a Lucca dal 25 novembre 2012 al 6 gennaio 2013, per poi proseguire a Oslo a marzo 2013.

– La mostra dei vincitori del World Press Photo, da sempre il riconoscimento più prestigioso del fotogiornalismo mondiale. Tra questi, Samuel Aranda, Davide Monteleone, Darcy Padilla e Francesco Zizola saranno protagonisti dei workshop e degli incontri che si terranno durante tutto il festival: da quelli sul fotogiornalismo di Zizola e Aranda, a quello sul photoediting di Arianna Rinaldo o sul reportage di Darcy Padilla, Lumina esplora tutti i campi della fotografia, mettendosi in gioco con nuove questioni e stimoli. Un tipo di approccio che sembra avere tutte le carte per diventare un evento di rilievo nel panorama italiano grazie al proposito di partire dalle basi per arrivare a tracciare nuovi segni di avanguardia, sotto una luce nuova.

Informazioni

EPEA (European Photo Exhibition Award 01) Palazzo della Fondazione Banca del Monte Piazza San Martino, 7 Dal 25 novembre 2012 alle ore 15.00 al 6 gennaio 2013 Orari: dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.30 – sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.30 La mostra resterà chiusa il 25 dicembre 2012 Ingresso libero   World Press Photo Villa Bottini Via Elisa, 9  Tutti i giorni dal 24 novembre al 16 dicembre 2012 dalle ore 10:00 alle ore 19:30 Biglietto: 6,00 Euro – 3,50 Euro per studenti under 25, scuole, gruppi (min. 15 persone)

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi