Header ad
Header ad
Header ad

“La rosa tatuata” di Tennessee Williams al Teatro Nieri

Venerdì 16 novembre 2012 – ore 21:15
Teatro Comunale “IDELFONSO NIERI” – Ponte a Moriano
La Compagnia “Teatro dell’Accadente” presenta

“La rosa tatuata” di Tennessee Williams

Lo spettacolo Serafina delle Rose è la devotissima moglie di Rosario, un camionista che col carico trasporta anche droga. Un giorno bussa alla porta una donna che chiede a Serafina di confezionare per l’uomo che ama una camicia di tessuto pregiato. Serafina ignora che la donna è l’amante di suo marito. Non appena la donna esce, Rosario si precipita a inseguirla col suo camion. Per l’alta velocità, il mezzo viene notato dalla polizia e a causa di una sparatoria finisce fuori strada, si incendia e Rosario muore. Serafina si chiude nel suo dolore e vorrebbe impedire alla figlia Rosa ogni contatto col mondo esterno, ad eccezione della scuola, di cui critica apertamente le feste dove i ragazzi sono invogliati ad una promiscuità che non approva. Tempo dopo, la donna conosce casualmente Alvaro Mangiacavallo, come lei emigrante siciliano e di mestiere camionista come Rosario. All’inizio Serafina è divisa tra la fedeltà alla memoria del defunto marito e l’interesse nascente per Alvaro. Ma tra scherni e pettegolezzi delle vicine di casa, Serafina scopre tutta la verità circa il mestiere del marito e la sua ex amante. A metà strada tra lo sbigottimento e il vivo desiderio di difendere da un’accusa infamante l’onore e la memoria del defunto, accetta la realtà e durante uno sfogo spezza l’urna contenente le ceneri del marito, segno che si è come disancorata da un passato insostenibile. Nel frattempo, dà il proprio consenso alle nozze della figlia con un ragazzo di cui prova serietà e fede cattolica, e finalmente libera, accetta le attenzioni di Alvaro.
Con Gabriella Ghilarducci, Mauro Tommasi, Martina Lorenzoni, Patrizia Pucciarelli, Michele Pucci, Matteo Palmieri
Fonica di Marco Fini Luci di Alessandro Meozzi Scene di Luca Brozzo
Costumi e rielaborazione testo di Gabriella Ghilarducci
Regia di LUCA BROZZO
Ingresso € 8,00 – Ridotto, per ragazzi tra 6 e 12 anni, € 6,00
Per ulteriori informazioni e per prenotazioni, si può contattare Rita al                         320/6320032 o per mail all’indirizzo fitalucca@gmail.com.
Tutti i programmi delle rassegne F.I.T.A. Lucca sono consultabili sul sitowww.fitalucca.it.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi