Header ad
Header ad
Header ad

Grande successo della kermesse ufologica organizzata a Lucca

Grande successo della kermesse ufologica organizzata dal Gruppo Ricerche Ufologiche SHADO, con il patrocinio del Comune di Lucca Assessorato alla Cultura, tenutosi presso l’ Auditorium cittadino Pia Casa, in via S. Chiara a Lucca.  L’annuale evento, dell’edizione numero 12 del Convegno Ufologico Toscano “Città di Lucca” sul tema: “December Twenty First 2012–Ufo inizio o fine di un’era?”, si è sviluppato per l’intera giornata con tre momenti ben distinti, dall’apertura mattutina ore 9 con la mostra dei fumetti a carattere ufologico; dalle ore 14.30 alle 19.30 con i lavori di ricerche e studi da parte dei relatori provenienti da molte città d’Italia; infine dalle ore 21 alle oltre le 24 con il segretario generale/past president del Centro Ufologico Nazionale (Cun) Roberto Pinotti che descritto la realizzazione del fumetto: “Breve storia degli Ufo”, il lancio in anteprima editoriale del sesto volume: “Ufo in Italia 1981-2000-Il secolo si chiude” di autori vari di cui alcuni presenti alla circostanza convegnistica lucchese a cui è seguito un’interessante spazio per le domande. Nella grande sala dell’auditorium lucchese ancora una volta è accorso un pubblico numeroso per partecipare a questo appuntamento sugli oggetti: volanti, terrestri o marini non identificati. Pubblico decisamente attento e pronto a porre pungolanti interrogativi ai numerosi oratori che il gruppo Shado è riuscito a portare al tavolo del convegno con le loro relazioni degne di attenzione e molto pertinenti alle tematiche proposte. Ha aperto i lavori con la presentazione dei delegati e del convegno, il presidente del Gruppo Ricerche Ufologiche Shado, Moreno Tambellini a cui sono seguiti i relatori: Giancarlo Sordelli (indipendente, Poggio a Caiano Prato), Franco Marcucci (Cun/Suf, Firenze), Franco Mari (Cun/Suf, Firenze), Massimo Angelucci (consulente scientifico Cun, Rimini), Jerry Ercolini (45 Cru, Rovigo), Rosario Raho (illustratore del fumetto Breve Storia deli Ufo, Potenza), Federico Tommasi (gruppo Gaus, Rufina Firenze), Mauro Panzera (coautore libro Ufo in Italia-Cun/Suf, Lecce), Michele Rossi (Terra Incognita/Voyager, Sansepolcro Arezzo), Nicola Tosi (Uap Italia, Montefiorino Modena), Daniele Pavone (Ufo Network, Pontedera Pisa), Giuseppe Ferlenga (Cronacheufo, Verona), Ilaria Centoni (Cun/Shado, Altopascio Lucca). Di seguito a questa kermesse sull’ufologia l’intervento del dott. Roberto Pinotti (il massimo esponente italiano e internazionale della ricerca ufologica italiana, autore di oltre una trentina di libri sull’argomento dei Fenomeni Aerei Anomali e di Archeologia Misteriosa, nonché direttore responsabile della nota rivista: Ufo Notiziario, e coordinatore dei congressi Ufo internazionali della Repubblica di S. Marino. Nel contesto di questo 12° Convegno ufologico “Città di Lucca” è stata inoltre allestita un’originale mostra di immagini, tra l’altro ritenuta molto interessante sia dal pubblico che dagli stessi oratori definendola una rassegna veramente inedita e al di fuori delle tradizionali foto di  avvistamenti ritenute più o meno false o vere, relativa ad una scelta di copertine di fumetti italiani ed esteri.

Ancora una volta i responsabili del gruppo SHADO, (nato nel 1971 con un insieme di tredicenni appassionati del telefilm Ufo-Shado, lo scopo era di raccogliere notizie dai giornali, ma nel proseguo degli anni è diventata un’associazione che studia attivamente e scientificamente la fenomenologia degli oggetti volanti non identificati), sono riusciti ha portare in un convegno un nuovo stimolante interesse sulla tematica ufologica.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi