Header ad
Header ad
Header ad

Festival Organistico: Matthias Jacob suona alla Chiesa della Badia

Nuovo appuntamento del XVII Festival Organistico “Città di Camaiore”

Matthias Jacob suona alla Chiesa della Badia

Il concerto mercoledì 15  agosto alle 21,15

 Il grande organista tedesco Matthias Jacob sarà il protagonista del prossimo concerto del festival organistico “Città di Camaiore”. L’appuntamento è per mercoledì 15 agosto alle 21,15 nella chiesa della Badia di Camaiore. Il festival è organizzato dal Comune di Camaiore assieme all’associazione “Marco Santucci”, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca. Ha il patrocinio della Diocesi di Lucca e della Parrocchia di Camaiore. Anche quest’anno è dedicato alla memoria di Don Angelo Bevilacqua, per oltre 50 anni punto di riferimento per la città.

Jacob è apprezzato sia come organista che come direttore di coro, ed ha all’attivo concerti sia in Europa che negli Stati Uniti. Prosegue dunque con un altro concertista dall’eccezionale curriculum internazionale un festival che attrae appassionati da tutta la Toscana, anche grazie alla fama di uno degli organi più apprezzati nel panorama organistico italiano che è stato realizzato nel 1995.

Matthias Jacob è nato a Lübben nel 1948. Tra il 1965 e il 1971 ha studiato organo alla facoltà di Musica Sacra dell’Università di Halle con Johannes Schäfer e direzione di coro con Walter Bruhns. Ha insegnato organo e direzione di coro presso l’Università di Musica Sacra di Halle tra il 1974 e il 1981. Dal 1981 è stato “musicista di chiesa” della Chiesa della Pace di Potsdam-Sanssouci e maestro del coro dell’”Oratorienchoir” di Potsdam. Nel 1984 ha fondato il coro “Vocalkreis- Potsdam” e da allora lo ha diretto  fino ad oggi. In riconoscimento della sua opera di promozione e del suo interesse per la musica sacra contemporanea, gli è stato conferito nel 1992 il titolo di “Kirchenmusikdirektor”. Ha tenuto concerti d’organo in molti paesi europei e negli Stati Uniti.

Programma: J. S. Bach (1685–1750) Fantasia super “Komm heiliger Geist, Herre Gott”  (BWV 651); F.Couperin (1668–1733) Gloria da “Messe Solemnelle pour les paroisses”; J. S. Bach (1685–1750) Toccata e Fuge in Re minore (BWV 538)  “Dorica“; O. Messiaen (1908–1992) Dal  “Livre  du  saint  sacrament”: V Puer natus est nobis  (Isaia 9,5), X  “Quid quaeritis viventem cum mortuis?”  (Lc, 24/5); M. Reger  (1873–1916) Toccata in Re minore e Fuga in Re maggiore  (op.59 Nr. 5 und  6).

Biglietto: 5 euro, biglietteria aperta dalle 20. Il prossimo concerto del festival è martedì 21 agosto. Ad esibirsi sarà  Dan Zerfass. Info su www.myspace.com/camaioreorganfestival e sulla pagina fan di facebook “Camaiore organ festival”.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi