Header ad
Header ad
Header ad

Teatro S. Girolamo, un 2013 dipinto di rosa-nero

Stagione rosa al teatro San Girolamo che presenta due serie tematiche. La prima, composta da cinque spettacoli, è interamente dedicata al teatro femminile, mentre la seconda, riguarda il teatro di impegno civile.Un 2013 straordinario che partirà con la prima rappresentazione il 19 gennaio, dove andrà in scena “L’arte del dubbio” che annovera tra gli altri, una bravissima Ottavia Piccolo diretta magistralmente da Sergio Fantoni.

Il 7 marzo in scena “Il mio Coppi” di Pamela Villoresi, mentre il 14 marzo Stefania Rocca sarà protagonista de “L’anno del pensiero magico”. Il 6 aprile Laura Lattuada porterà sul palco “L’inferno non esiste?”, di Susanna Tamaro che ripropone l’annoso problema della violenza domestica sulle donne. Il cartellone si chiude il 17 aprile con “Avec le temps, Dalida”, un omaggio alla cantante francese diretto da Pino Ammendola con Maria Letizia Gorga.

La trilogia sul teatro di impegno civile inizia il 28 febbraio con “La solitudine dell’onestà” – Giorgio Ambrosoli: cronaca di un omicidio annunciato di Luigi Galluzzo dedicato all’avvocato assassinato nel 1979. A seguire due appuntamenti dedicati al tema della criminalità organizzata. “Assolo contro la ‘ndrangheta” di Enrico Bernard con Giovanni Scifoni sarà in scena il 2 marzo, mentre il giorno successivo torna Sebastiano Lo Monaco con “Per non morire di mafia” tratto dal libro di Pietro Grasso che parteciperà a un convegno sul tema. I biglietti saranno in vendita dal 16 ottobre al costo unico di 20 euro. Abbonamento 128 euro.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi