Header ad
Header ad
Header ad

“Mi sposo o mi divorzio… basta che funzioni”

La compagnia “Teatro Studio” presenta una commedia di Roberto Birindelli. Regia di Roberto Birindelli: “Mi sposo o mi divorzio… basta che funzioni”

Centro motore della vicenda è New York con il suo melting pot culturale e sociale e l’assoluta libertà di costumi, capace di attrarre e trasformare chiunque vi capiti, come succede ad alcuni dei protagonisti della commedia provinciali del sud che subiscono una vera metamorfosi con effetti esilaranti. Al centro della storia, quasi un narratore-commentatore, c’è Boris un fisico disoccupato pessimista e ipocondriaco; attorno a lui una galleria di personaggi fortemente caratterizzati che vivono la fine di vecchi amori e la nascita di nuovi in una continua ricerca della felicità anche per pochi istanti… basta che funzioni! Naturalmente la carica umoristica del testo si manifesta al massimo quando le cose invece non funzionano o quando le scelte delle persone sembrano contravvenire alla mentalità piccolo-borghese dell’americano medio. In definitiva siamo di fronte ad una commedia agrodolce con varie storie che s’intrecciano nelle quali il comune denominatore è l’amore in tutte le sue sfaccettature.

Sala dell’Affresco – Complesso di San Micheletto, Lucca
Sabato 9 giugno ore 21:15

Informazioni: fitalucca@gmail.comwww.fitalucca.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi