Header ad
Header ad
Header ad

Caterina de’ Medici e La Traviata nei teatri della Valle del Serchio

I due spettacoli in scena a l Colombo di Valdottavo e all’Alfieri di Castelnuovo Garfagnana

Caterina de’ Medici e La Traviata nella Valle del Serchio

Doppio appuntamento sabato 12 maggio con il cartellone unico dei Teatri

Dalla perfida Caterina dei Medici a La Traviata censurata: doppio appuntamento con il cartellone unico dei Teatri della Valle del Serchio realizzato grazie al protocollo d’intesa tra Regione Toscana, Provincia di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca ed i comuni di Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Castelnuovo di Garfagnana e Coreglia.

Sabato 12 maggio alle 21, all’interno della stagione di Opera Bazar Off, andrà in scena al Teatro Colombo di Valdottavo (Borgo a Mozzano – Lucca) “La Regina Nera, ovvero tutta la verità vi prego su Caterina de’ Medici”, scritto e narrato da Silvia Frasson, prodotto da “Tedavi 98″ di Alessandro Riccio e con Tommaso Ferrini al pianoforte. Cos’è successo per trasformare la sposa bambina in regnante crudele? Sul palco, il racconto di un amore non corrisposto e la derisione subita per le sue umili origini passa tra situazioni comiche e atmosfere tragiche, mostrando i meccanismi immutabili dell’animo umano. L’ingresso è 10 euro. La biglietteria del teatro apre alle 20.30, ma è possibile prenotare i biglietti attraverso gli indirizzi info@operabazar.it e teatridellavalledelserchio@gmail.com, o chiamando al numero 347.49.80.542.

Lo stesso giorno, sabato 12 maggio, sempre alle 21, al Teatro Alfieri di Castelnuovo Garfagnana, “Orfeo In Scena – Cantiere Lirico Permanente”, presenterà una selezione in costume tratta dal discusso capolavoro romantico di Giuseppe Verdi “La Traviata”. L’opera, ispirata alla “Dama delle Camelie” di Alexandre Dumas, debuttò nel 1853 subendo gravi critiche a causa del cast sbagliato e della censura che snaturava la storia. Dopo alcune modifiche, “La Traviata” fu presentata nuovamente l’anno successivo, ottenendo un successo planetario.

Nel cast, diretto dal Maestro Marco Rimicci, figurano: Roberta Ceccotti (Violetta Valery), Nicola Vocaturo (Alfredo Germont); Michele Pierleoni (Giorgio Germont), Katia Tempestini (Flora Bervoix),Sabina Caponi (Annina), Matteo Michi (Gastone), Federico Bertelli (Barone Douphol), Marco Mazzinghi (Marchese d’Obigny/Dottor Grenvil), Franco Bocci (Giuseppe). Sul palco anche il coro dell’associazione “Amici della Musica” di Ponsacco diretto dal Maestro Alessandro Cavallini e le ballerine della compagnia Orfeo InScena. Il costo dei biglietti è di 6 euro (ridotto) e di 15 euro (intero). Per la prevendita rivolgersi all’Ufficio Turistico Comunale, Piazza delle Erbe, Castelnuovo Garfagnana; tel. 0583/ 641007.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi