Header ad
Header ad
Header ad

Anche i vini lucchesi protagonisti sulle tavole cinesi

E’ partito ufficialmente con la Toscana il progetto “Contaminazione tra cibo cinese e vino italiano” ideato da Enoteca Italiana per Toscana Promozione. Nell’accogliente sede cinese dell’ente vini, Yishang Wine Business Consulting, si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’ambizioso progetto per promuovere le etichette del Made in Tuscany in abbinamento alla cucina cinese, tra queste anche quelle della nostra terra, Lucca.

Da maggio fino novembre 2012 si svolgeranno una serie di eventi nei ristoranti più rinomati di Shanghai in collaborazione con Restaurant Review, la più importante rivista cinese specializzata nel settore dell’enogastronomia e della ristorazione. L’evento permetterà di capire agli esperti quali saranno i migliori abbinamenti tra vini della nostra regione e il cibo cinese.

Al termine della manifestazione i ristoranti che avranno presentato i migliori abbinamenti con le eccellenze toscane saranno selezionati da una giuria esperta per essere premiati a novembre a Shanghai Italian Center. Da vesti di giudici: Massimo Castellani, rinomato sommelier e wine educator, Kinson Lu viaggiatore, gourmet e rubricista per la rivista “Restaurant Review”; Martin Hao capo redattore della rivista “Wine Press”; Denis Lin sommelier, wine educator e rubricista per la rivista “Wine Press” e Francesco Ye resident manger di Yishang.

La rivista Restaurant Review riserverà nei suoi editoriali ampio spazio al programma di formazione professionale sull’abbinamento tra vino toscano e cibo cinese, oltre che ai vari eventi del progetto, includendo aggiornamenti su social media e microblog.

Ogni mese, a partire da giugno e fino a novembre, sulla rivista verrà inoltre dedicato uno speciale a due dei ristoranti che parteciperanno al progetto.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi