Header ad
Header ad
Header ad

A Lucca il Venerabile Lama Paljin Tulku Rinpoce

A Lucca il Venerabile Lama Paljin Tulku Rinpoce per un incontro con il teologo Marco Ragghianti

La meditazione nel dialogo interreligioso

Nella casermetta del Ciscu sabato 28 aprile – Ingresso libero

 Meditare nella tradizione cristiana, taoista e buddhista. Questo l’argomento della conversazione fra il venerabile Lama Paljin Tulku Rinpoce ed il teologo Marco Ragghianti, sabato 28 aprile alle 18 nella sede del Ciscu, Centro Internazionale per lo Studio delle Cerchia Urbane (casermetta sul baluardo San Paolino).

Il Lama Paljin, chiamato spesso a tenere incontri in contesti internazionali, sarà a Lucca per una conversazione sulle mura interiori ed esteriori, e sulla meditazione come possibilità per migliorare la vita quotidiana in ogni suo aspetto.

“Oggi, la frenesia della vita moderna toglie all’uomo il tempo – spiega il Venerabile Lama Paljin – pertanto il modo più rapido ed efficace che l’individuo ha per vivere il sacro consiste nel riscoprire il  tempio interiore, centro della spiritualità e fertile terreno per lo sviluppo della pace”.

“Attraverso la meditazione – spiega Marco Ragghianti – si raggiunge quella trasformazione che è la via per l’armonia interiore ed esteriore. Ci permette inoltre di superare le mura che creiamo dentro di noi e di conseguenza fra noi ed il mondo”.

Entrambi gli ospiti sono molto attivi nell’ambito del dialogo interreligioso, ed in questo incontro sono previsti momenti di approfondimento attraverso le domande degli intervenuti.

Il Venerabile Lama Paljin Tulku Rinpoce

(Arnaldo Graglia) è un monaco buddhista di tradizione tibetana. È fondatore e guida spirituale del Centro Studi Tibetani Mandala di Milano, che ha centri associati in Italia e all’estero. In Ladakh, siede oggi fra i Maestri reggenti il Monastero di Lamayuru ed è Abate del Monastero di Atitse, diventato sotto la sua guida un centro internazionale di meditazione. È da anni un attivo e convinto sostenitore e promotore, sul piano nazionale e internazionale, del dialogo interreligioso.

Marco Ragghianti

è insegnante di contemplazione cristiana e meditazione taoista. Allievo del monaco eremita ed abate cistercense, Thomas Keating, con cui continua ad approfondire la mistica cristiana nel suo monastero in Colorado, ha risieduto per lunghi periodi nei monasteri taoisti in Cina. Sostenitore dello scambio interreligioso, insegna la sintesi delle due esperienze spirituali in corsi di contemplazione e guarigione spirituale. È  autore del libro “L’arte medica taoista” è in uscita il suo nuovo libro “La contemplazione , introduzione alla mistica cristiana”.

L’incontro è a ingresso libero. Per informazioni:

www.ciscu.eu

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi