Header ad
Header ad
Header ad

25 aprile – Il programma delle celebrazioni

Si svolgeranno a Lucca, mercoledì 25 aprile prossimo, in Palazzo Ducale – Cortile degli Svizzeri – le celebrazioni ufficiali del 67° anniversario della Liberazione.
L’appuntamento istituzionale della cerimonia è promosso, congiuntamente, dal Comune, dalla Provincia e dalla Prefettura di Lucca in collaborazione con le Associazioni combattentistiche, patriottiche e d’arma.

Il programma della giornata prevede, alle 9,30, la Santa Messa nella Chiesa di S. Michele a cui seguiranno, alle 10,30, in Cortile degli Svizzeri, le celebrazioni con l’ingresso dei Gonfaloni del Comune di Castelnuovo Garfagnana, decorato di Medaglia d’Oro al Merito Civile per i 16 Comuni della Garfagnana, del Comune di Seravezza decorato di medaglia d’Argento al Merito Civile, del Comune di Lucca, della Provincia e dei Comuni limitrofi e gli onori a quello di Stazzema, Medaglia d’Oro al Valor Militare per i 7 Comuni della Versilia.

Dopo gli onori al Prefetto di Lucca Alessio Giuffrida, seguirà l’Alzabandiera e l’introduzione di Gianluca Fulvetti, membro del Consiglio Direttivo dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in Provincia di Lucca al quale seguirà lettura dei testi di don Aldo Mei a cura degli allievi dell’Istituto Comprensivo Statale “Giacomo Puccini” di Pescaglia.

A seguire, interverranno il sindaco del Comune di Lucca Mauro Favilla, il presidente della Provincia di Lucca Stefano Baccelli ed un breve saluto di Didala Ghilarducci, presidente dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – Comitato Provinciale di Lucca.

La Provincia, il Comune e la Prefettura di Lucca, insieme alle Associazioni Combattentistiche Patriottiche e d’Arma, invitano tutti i cittadini e le forze sociali a partecipare: “Il 25 aprile è una data significativa per i valori che uniscono gli Italiani. Risorgimento, lotta di Liberazione, Costituzione Repubblicana, Unione Europea rappresentano le tappe fondamentali che hanno portato alla libertà e alla democrazia nella nostra Nazione”.

A termine della cerimonia in Cortile degli Svizzeri, le autorità si trasferiranno in corteo in Piazza XX Settembre per la deposizione di una corona al Monumento ai caduti.
Parteciperà alle celebrazioni la Banda Musicale “G. Puccini” di Nozzano Castello – Lucca.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi