Header ad
Header ad
Header ad

Maurizio Baglini al Puccini di Altopascio

Dopo la prosa e il cinema nel nuovo Teatro Puccini di Altopascio, Lucca, arriva la “classica”. Inaugurata soltanto pochi mesi fa, la sala ospiterà anche la grande musica a cominciare da venerdì 13 aprile.

Protagonista della serata di apertura sarà Maurizio Baglini, che si cimenterà nella spettacolare trascrizione per pianoforte firmata da Liszt della Nona Sinfonia di Beethoven su un gran coda Fazioli F278.

“Visti anche i tempi di crisi, mi sembra giusto salutare la nascita di un nuovo spazio musicale con questa straordinaria partitura che culmina nell’Inno alla Gioia”, è il commento dell’interprete pisano.

Nel frattempo i due ultimi CD di Baglini (Rêves con brani per piano solo di Liszt e Cello Sonatas con le Sonate per violoncello e pianoforte di Schubert e Brahms, entrambi pubblicati da Decca e incisi su pianoforte Fazioli) stanno raccogliendo ampi consensi dalla critica: Repubblica, Manifesto, Milano Finanza, Cdclassico.com, Radio3 Suite, Amadeus, Classic Voice, Suonare News, American Record Guide.

Contatti e info:

Tel. 334 2866997
costo biglietti: €20 intero / €15 ridotto

Fonte Fazioli.com

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi