Header ad
Header ad
Header ad

L’ultimo straordinario week-end del Carnevale di Viareggio

Sabato 3 e domenica 4 marzo le ultime due sfilate dei giganti di cartapesta

A Carlo Conti il Burlamacco d’Oro

Un ultimo week-end straordinario per il Carnevale di Viareggio 2012 che saluta il suo pubblico con due sfilate in due giorni consecutivi: sabato 3 e domenica 4 marzo. Un esperimento mai provato chiuderà questa lunga edizione.

Intenso il programma dei due Corsi Mascherati e degli eventi collaterali.

Sabato 3 marzo

Ospite d’onore della Fondazione Carnevale è il popolare conduttore televisivo Carlo Conti che alle 12 riceverà il premio Burlamacco d’Oro, che l’Ente assegna ogni anno al personaggio del mondo dello spettacolo e della televisione che ha testimoniato, nel corso della propria carriera, uno speciale legame con la manifestazione più importante della città. Alle 19 Carlo Conti assisterà al Corso Notturno.

La giornata di festa inizierà già nel primo pomeriggio con il corteggio di bande e gruppi in maschera che attraverserà le vie del centro commerciale cittadino per portare una ventata di Carnevale e per coinvolgere le attività commerciali nella festa.

A comporre la sfilata sarà il gruppo Happening dell’associazione Hart, una delle bande che parteciperanno poi al Corso notturno e due auto d’epoca che ospiteranno Burlamacco e Ondina, il Re e la Regina del Carnevale.

Il corteggio attraverserà le vie: Fratti, Garibaldi, Puccini, Regia, Battisti, San Francesco, per poi arrivare in piazza Garibaldi e percorrere via Foscolo ed arrivare alla sede della Fondazione Carnevale, intorno alle 17,15.

In contemporanea sul palco di piazza Mazzini l’animazione sarà curata da Sonia Paoli, che presenterà straordinarie maschere inedite realizzate da giovani stilisti, e da Radio Bruno. Intorno alle 18 l’esibizione dei gruppi del Carnevale dell’Agro con la tipica Quadriglia del Carnevale di Palma Campania (provincia di Napoli) che ha vinto l’edizione 2012 e il gruppo in maschera proveniente dal Carnevale di Monaco di Baviera.

Il Corso Mascherato notturno delle Stelle inizierà alle 19 e proseguirà, sotto le luci dei riflettori, fino alle 22.

Gli undici giganti di cartapesta, le sei costruzioni di seconda categoria, le mascherate in gruppo, le maschere isolate sfileranno nel tradizionale circuito dei Viali a Mare con la magia dell’illuminazione. Ad arricchire il Corso Mascherato ben cinque gruppi bandistici: “La Viareggina”, “La Montesina” di Santa Maria a Monte (in provincia di Pisa), il Gruppo Pazzariello Napoletano, il gruppo “CarnevalMarlia”, la Quadriglia del Carnevale di Palma Campania e il gruppo in abiti tradizionali del Carnevale di Monaco di Bavera. Tra gli ospiti della Fondazione Carnevale anche l’ambasciatore cinese in Italia S.E. Ding Wei.

Terminato lo spettacolo pirotecnico via alla Grande Notte Bianca di Burlamacco.
Sul palco di piazza Mazzini si esibiranno i cantanti vincitori del Festival dei Rioni e l’autore della canzone ufficiale 2012. Poi a turno i gruppi mascherati delle costruzioni di prima seconda categoria con coreografie e colonne sonore ispirate al tema di ciascun carro.

Il tutto mentre le costruzioni di cartapesta faranno ritorno in Cittadella. All’una di notte la grande festa di Burlamacco proseguirà poi sul Viale Europa.

Domenica 4 marzo

Il settimo Corso Mascherato straordinario di Chiusura inizierà alle 14,30 e proseguirà fino all’imbrunire, intorno alle 18. Insieme ai carri di prima e seconda categoria, alle mascherate in gruppo e alle maschere isolate sfilerà anche il gruppo bandistico “Castellana” di Nozzano Castello.

Subito dopo il momento più atteso: la lettura dei verdetti delle giurie. Sarà Loris Marchi a proclamare i vincitori in tutte le categorie di concorso.

A quel punto inizierà il Cerimoniale di Chiusura. La voce di Denis Dallan (che domenica alle ore 12 riceverà il titolo di Cavaliere di Gran Croce del Carnevale di Viareggio) aprirà il momento clou della lunga giornata finale di Carnevale intonando un pezzo particolarmente emozionante e suggestivo. Subito dopo gli squilli del Carnevale, suonati dal vivo dal musicista Andrea Tofanelli, sanciranno l’ammaina bandiera del vessillo simbolo dei festeggiamenti viareggini.

Alle 19 il Grande Spettacolo Pirotecnico conclusivo, proposto dalla ditta Mazzone di Orbetello, terminerà la manifestazione.

L’inno nazionale italiano accompagnerà l’alzabandiera del tricolore sul pennone di piazza Mazzini.

L’arrivederci è per il Gran Galà del Carnevale in programma lunedì 12 marzo al Teatro Politeama.

Mentre l’appuntamento con i giganti di cartapesta è per il Grande Carnevale Estivo 2012 con le tre sfilate in programma per domenica 24 giugno, domenica 15 luglio e martedì 14 agosto.

I carri saranno di nuovo protagonisti sui Viali a Mare per tre notti eccezionali a cartapesta e coriandoli.

Il programma del week-end in sintesi:

Sabato 3 marzo

Ore 16 – Parata di gruppi in maschera per le vie del centro cittadino

Ore 18 – Esibizioni sul palco di Piazza Mazzini

Ore 19 – 6° Corso Mascherato Notturno delle Stelle

Al termine Spettacolo pirotecnico

e Notte Bianca di Burlamacco

Domenica 4 marzo

Ore 14,30 – 7° Corso Mascherato Straordinario di Chiusura

Al termine Lettura dei verdetti delle giurie Grande Spettacolo Pirotecnico finale.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi