Header ad
Header ad
Header ad

3 e 4 febbraio “Primo incontro nazionale degli osservatori Rifiuti Zero”

Sarà Capannori ad ospitare il primo incontro nazionale degli ‘Osservatori Rifiuti Zero’ sabato 4 febbraio nell’auditorium di piazza Aldo Moro. Un appuntamento significativo, perché per la prima volta tutti questi importanti organismi che rappresentano non solo le istanze degli amministratori ma anche quelle dei ‘soggetti dal basso’, ovvero movimenti e società civile, sederanno intorno allo stesso tavolo per fare il punto sui risultati sinora raggiunti.

Il bilancio degli Osservatori Rifiuti Zero – sarà presente anche quello di Napoli – si focalizzerà in particolare sui risultati raggiunti in merito alla Tariffa Puntuale che a Capannori è stata introdotta lo scorso 2 gennaio in via sperimentale in alcune frazioni e sarà estesa a tutto il territorio comunale entro il 2012.

Programma

Venerdì 3 febbraio 2012

ore 17:00
Sala riunioni del Comune di Capannori
Riunione aperta del team operativo del Centro di Ricerca Rifiuti Zero del Comune di Capannori

ore 21:00
Auditorium Centro socio sanitario di Capannori, Piazza Aldo Moro, Capannori
Presentazione in presenza dell’autore del libro “Meno 100 chili – ricette per la dieta della nostra pattuminera” di Roberto Cavallo, Edizioni Ambiente

Sabato 4 febbraio 2012

ore 9:00 – 18:00
Auditorium Centro socio sanitario di Capannori, Piazza Aldo Moro, Capannori

Incontro Nazionale degli Osservatori Rifiuti Zero
Introduzione:
Giorgio Del Ghingaro,
sindaco del Comune di Capannori
Coordinamento:
Rossano Ercolini, Rete Italiana Rifiuti Zero
Alessio Ciacci,
assessore all’Ambiente del Comune di Capannori

Partecipano:

Prof. Paul Connett, presidente di numerosi
Osservatori RZ di vari comuni a partire da quello di
Napoli
Joan Marc Simon, Zero Waste Europe
Enzo Favoino, membro di numerosi Osservatori RZ
Roberto Cavallo, coinvolto in numerosi osservatori
Concetta Mattia, Anpas Nazionale
Riccardo Pensa, Fondazione
Volontariato e Partecipazione
Patrizia Lo Sciuto, Zero Waste Italy
Franco Matrone, Comitati Vesuviani
Agostino di Ciaula,
Cittadinanzattiva‐Puglia
Massimo Piras, Zero Waste Lazio
Saranno presenti numerosi sindaci, amministratori,
esperti ed attivisti

Le due giornate sono promosse dal Comune in collaborazione con Osservatorio Rifiuti Zero, progetto Active, Ascit, Ambiente e Futuro, Rete Nazionale Rifiuti Zero, Zero Waste Italy e Zero Waste Europe.

Per informazioni e iscrizioni rifiutizero@comune.capannori.lu.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi