Header ad
Header ad
Header ad

Capodanno con Polpettine di Lenticchie

A farla da padrone sulle imbandite tavole del cenone del capodanno sono per tradizione le lenticchie. La leggenda, infatti, narra che mangiare questi legumi durante la cena del 31 dicembre sia augurio di ricchezza per il nuovo anno. E vista l’aria di crisi che aleggia… vi proponiamo dunque una ricetta sfiziosa e diversa per preparare le bene auguranti lenticchie.

Ingredienti per preparare le “POLPETTINE DI LENTICCHIE”:

Per quattro persone occorrono: 400 g di lenticchie già lessate, 2 scalogni, parmigiano grattugiato, pane grattugiato, coriandolo, olio extravergine di oliva e olio per friggere, sale e pepe.

Procedimento:

Sbucciate gli scalogni, tritateli finemente e fateli imbiondire leggermente in un tegame insieme all’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e uno di pepe. Aggiungetevi, quindi, le lenticchie ben sgocciolate e fate cuocere per una decina di minuti a fuoco dolce. Se necessario aggiustate di sale e pepe. Togliete dal fuoco. Prendete circa 300 g di lenticchie e mettetele nel frullatore insieme ad alcuni semi di coriandolo e a 4 cucchiai di pane grattugiato: frullate per bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Amalgamate questo composto con le lenticchie non frullate che sono rimaste e a qualche cucchiaiata di parmigiano grattugiato. Formate delle palline, schiacciatele delicatamente al centro, passatele nel pangrattato e friggete in abbondante olio ben caldo. Fatele sgocciolare su carta assorbente e servite.

Se volete potete servire le polpettine di lenticchie su delle piadine o su del pane carasau e accompagnare con dello yogurt greco (nel quale, se gradite, avrete fatto macerare una cipolla piccola tritata finemente).

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi