Header ad
Header ad
Header ad

ALICE’S ROOM + FIDIPPIDE (Due serate con doppio spettacolo)

GIO 1 DICEMBRE 2011 h21 / VIAREGGIO – Teatro Jenco
VE 2 DICEMBRE 2011 h21 / PORCARI – Auditorium Vincenzo da Massa Carrara
(nell’ambito di DA.-TO. Danza in Toscana)

Barokthegreat
… FIDIPPIDE
(performance musicale e coreografica)
di Barokthegreat
danza e coreografia Sonia Brunelli; musica live Leila Gharib; osservazione alla coreografia Marco Villari; abiti Biscuit And Ball; fonica Martina Zanetti; in collaborazione con Santarcangelo dei Teatri; diffusione DADAprod

Barokthegreat è una formazione diretta dalla performer-coreografa Sonia Bunelli e dalla musicista Leila Gharib, che opera con estremo rigore nel campo della performing art con una particolare attenzione alla radice mentale del movimento, alla funzione rituale della musica e all’architettura dello spazio come dispositivo abitativo.

“Fidippide è lontano, appoggiato teneramente allo spazio umido, foderato di velluto, del nostro immaginario collettivo. Il topos del guerriero attico, testimone della cruenta battaglia a Maratona, che fattosi messo trattenne nella corsa la novella della vittoria, per esalarla nel suo ultimo gesto. Quando con Barokthegreat abbiamo pensato questo titolo è intervenuto a un certo momento il termine “succhiello”, uno strumento dell’artigianato medievale, che serve a praticare fori nel legno. Ecco come ci siamo mossi: non si affastellano immagini suggestive in questo lavoro, non c’è nulla di visionario, ma un movimento paziente e spossante che ruotando su un punto preciso lo sfibra,fino a determinare un foro, principio di ogni visione”. (Marco Villari)

http://player.vimeo.com/video/22399210?autoplay=1

+

I.B.I-compagnia Giovanna Velardi
ALICE’S ROOM
(teatrodanza)
coreografia Giovanna Velardi
interpreti versione duo Alice Zanoni, Giovanna Velardi; disegno Luci Danila Blasi; costumi Dora Argento; musiche AAVV; una produzione I.B.I cultura, sostenuta dal MIBAC, la Regione Sicilia Assessorato per l’identita siciliana e al Turismo, Sport e Spettacolo, Nuovo Montevergini, Centro teatro Danza, Stage Centro danza, Officine Ouragan, Armunia

Giovanna Velardi, giovane coreografa di origine siciliana, crea la sua prima compagnia a Marsiglia e nel 2008 rientra in Italia. Interprete straordinaria, incrocia influssi di nouvelle danse francese con una sbalorditiva espressività profondamente radicata nella tradizione teatrale italiana.

Prendendo spunto da “Alice nel paese delle meraviglie” di L. Carroll, si indaga il contrasto tra il “potere” che si manifesta nell’oggi, incarnato da una regina, simbolo della borgesia desautorata ed una genuinità che è l’aprirsi alle molte possibilità di un mondo fantastico.
Alice sognante deve uscire dalla sua stanza per dare senso alla sua identità, si deve aprire al mondo interagendo con esso, attraverso l’ironia e la risoluzione del conflitto con la regina, che rappresenta la regola, il super io, risolvendo tale conflitto si apre ad un mondo reale.
La suddivisione di uno spazio tramite una rete metallica, la stanza di Alice, lo spazio della regina, in avant scene, che da il comando, due specchi a significare lo sguardo di un individuo sull’altro, la sottomissione, la sfera identitaria. Un contrasto tra potere e potenza, una scena polarizzata da due simboli, norma e pratica di una relazione che è un possibile approccio con il mondo.

http://vimeo.com/21753929

————————————————————————————————-

INFO programmazione spettacoli www.spamweb.it
tel. 0583.975089 – cell. 342.0591932 – info@spamweb.it
8€ Intero, 6€ ridotto. Abbonamento 32€ per 5 spettacoliVisualizza altro

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi