Header ad
Header ad
Header ad

“Campionato Europeo di Ciclocross” a Lucca domenica 6 novembre

Domenica 6 novembre 2011 si svolgerà a Lucca il campionato europeo di Ciclocross, riservato alle categorie Juniores, Donne e under 23, organizzato
dall’Associazione Ciclistica Le Mura 2008, sostenuta dalla Provincia e dal Comune di Lucca, con la collaborazione della Regione Toscana, della Camera di Commercio di Lucca e il contributo della Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno (Gruppo Banco Popolare), con il patrocinio della Federazione Ciclistica Italiana, e sotto l’egida della UEC, l’Unione Europea di Ciclismo (Union Européenne de Cyclisme; European Cycling Union), una delle cinque confederazioni continentali membro della Unione Ciclistica Internazionale.
La manifestazione è stata presentata stamani a Palazzo Orsetti, alla presenza del sindaco Mauro Favilla, dell’assessore allo sport Lido Moschini, del consigliere delegato allo sport della Provincia Luigi Bruni, del presidente del comitato organizzatore Gianfranco Battaglia, del Vice direttore della Cassa di Risparmio Silvano Piacentini e del Consigliere regionale toscano della FCI Lido Pisaneschi.

“Lucca ha caratteristiche tali – ha detto il sindaco Favilla -che permette lo svolgimento di gare sportive entro la cerchia urbana e sulle mura. Dopo la maratona di domenica scorsa, ora siamo contenti di ospitare i campionati europei di ciclocross, anche perché Lucca ha un legame particolare con la bicicletta e col tempo questo legame è destinato ad accentuarsi.”

La partenza avverrà alle 10 per la categoria Juniores, alle 11,30 per le donne ed alle 14,15 per gli under 23. Ritrovo in Piazza del Collegio.
L’evento sportivo sarà preceduto da alcune manifestazioni collaterali:
Venerdì 4 novembre – ore 15: Real Collegio- inaugurazione mostra fotografica “Lucca e la Bicicletta nel Tempo”; ore 16: vetrina di alcune biciclette storiche dagli anni ’30 agli anni ’50.

Sabato 5 novembre – ore 9: insediamento della segreteria permanente; ore 15 – 17: accreditamento delle squadre nazionali, controllo delle licenze e distribuzione numeri. Dalle 14 alle 16: prove sul percorso; ore 17: riunione tecnica con le delegazioni nazionali; ore 18 – 19: Cerimonia di apertura dei campionati europei alla presenza di tutti gli atleti partecipanti (Piazza Anfiteatro); ore 20,30: Serata di gala.
Il percorso di circa 3.400 metri, ripetuto più volte, si snoda in parte sulle Mura, tra la piattaforma S. Frediano e il baluardo S. Donato e gli spalti delle Mura antistanti viale Carlo del Prete.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi