Header ad
Header ad
Header ad

“Le cose di cui sono capace” di Alessandro Zannoni

Giovedì 20 ottobre, alle ore 18 e 30, presso la libreria Ubik di Via Fillungo, verrà presentato il libro di Alessandro Zannoni dal titolo “Le cose di cui sono capace”. a presentare l’opera insieme all’autore ci saranno sebastiano Mondadori e Andrea Giannoni, armonicista blues di levatura internazionale, e l’attore lucchese Alessandro Bertolucci.

“Lui si chiama Nick Corey, come il protagonista di Colpo di spugna di Jim Thompson, ma il suo nome all’anagrafe è Nicola Coretti: è lo sceriffo italo-americano di una piccola cittadina texana e non è affatto uno stinco di santo. Nick odia la sua città, odia il deserto, le vacche, le seccature del suo lavoro; Nick bestemmia, beve e usa metodi decisamente bizzarri per debellare la delinquenza.

Quando il suo amico Rudy finisce in un brutto guaio, toccherà a lui aiutarlo, ma non sarà per niente facile, anche perché tutto accade alla vigilia del grande rodeo, con la città invasa da cowboy ubriaconi e attaccabrighe.”

Alessandro Zannoni ha scritto, con lo pseudonimo di Michelangelo Merisi, quattro romanzi autoprodotti che hanno ottenuto un reale successo di critica e pubblico. Con il suo vero nome ha pubblicato la novella Biondo 901 (Perdisa Pop, 2008) e il romanzo Imperfetto (Perdisa Pop, 2009).

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi