Header ad
Header ad
Header ad

“La ‘Tempesta’ svelata” di Marco Paoli

Venerdì 21 ottobre alle ore 17,30 verrà presentato ufficialmente il libro “La ‘tempesta’ svelata” di Marco Paoli, edito da Maria Pacini Fazzi. la presentazione avverrà alla Fondazione Ragghianti, in Via San Micheletto 3.

La ‘Tempesta’ è forse l’opera del Rinascimento italiano che ha valorizzato il maggior numero di tentativi di interpretazione del suo soggetto nascosto. Marco Paoli esamina, nella prima parte del volume, i 65 interventi dedicati specificatamente all’esegesi del capolavoro; il lettore può così seguire l’altalenante percorso della critica dal 1895 ad oggi, che non ha finora fornito una soddisfacente soluzione dell’ ‘enigna pittorico’.

Nella seconda parte l’autore espone la propria tesi, che risulta innovativa ed originale per decriptare, per la prima volta, i dieci elementi chiave predisposti ad arte da Giorgione per guidare l’osservatore nel labirinto delle intepretazioni.

Dopo cinque secoli la ‘Tempesta’ si presenta quindi senza veli e Cristoforo Marcello è certamente il committente dell’opera da cui si dovette separare per aver salva la vita.

MARCO PAOLI
Direttore della Biblioteca di Statale di Lucca, è autore di numerosi saggi di storia dell’arte, di storia della miniatura, di storia dell’editoria di pregio. Dirige la rivista «Rara Volumina». Con Maria Pacini Fazzi Editore ha pubblicato Jan Van Eyck alla conquista della rosa. Il “Matrimonio Arnolfini” della National Gallery di Londra. Soluzione di un enigma; La Dedica. Storia di una strategia editoriale; Arte e committenza privata a Lucca nel Trecento e nel Quattrocento. Produzione artistica e cultura libraria; Il monumento di Ilaria del Carretto nella Cattedrale di Lucca; I codici di Cesare e Giacomo Lucchesini. Un esempio di raffinato collezionismo tra ‘700 e ‘800; Le edizioni del Quattrocento in una raccolta toscana. Gli incunaboli della Biblioteca Statale di Lucca. Catalogo descrittivo.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi