Header ad
Header ad
Header ad

La ricetta: Bavette ai favolli

Oggi vi presentiamo una tipica ricetta mediterranea, le bavette ai favolli. Il favollo è un granchio di medie dimensioni che vive tra gli anfratti rocciosi fino a 10 m di profondità. E’ conosciuto anche come Eriphia spinifrons. Molto diffuso nelle nostre coste, ha una polpa prelibata e delicatamente dolciastra.

Ingredienti per 4 persone
500 gr. di favolli
500 gr. di bavette o spaghetti
1 barattolo di pomodori pelati
cipolla
aglio
prezzemolo
peperoncino
olio di oliva extra vergine

Preparazione
Fate un soffritto con cipolla bianca ,aglio e peroncino in olio bollente. Aggiungetevi i favolli tagliati a metà. Dopo circa 5 minuti versate ½ bicchiere di vino bianco e fate evaporare. Dopo aver fatto evaporare il vino, aggiungete un barattolo di pomodoro pelato e passato (la ricetta tipica prevede il concentrato di pomodoro) ed aggiungete acqua calda fino a coprire completamente i favolli. Proseguite la cottura fino a che il sugo si sia ben ritirato.

Scolate le bavette 1 minuto prima della cottura al dente ed aggiungetele al sugo. Una spruzzata di prezzemolo tritato e fate saltare in padella fino a fine cottura. Un filo di olio a crudo ed il piatto è servito.
Buon appetito e alla prossima.

Fabrizio Barsuglia

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi