Header ad
Header ad
Header ad

A Seravezza apre la manifestazione “Aperitivi medicei, assaggi di Toscana”

Prodotti tipici e di qualità, ricette originali e della tradizione, cuochi ed esperti di gastronomia, degustazioni gratuite. Sono questi gli “Aperitivi medicei, assaggi di Toscana”, un evento novità per la Versilia che prevede una serie di otto appuntamenti che animeranno tutti i martedì da luglio ad agosto, il Palazzo Mediceo di Serravezza, via del Palazzo 358, con la partecipazione di grandi nomi della cucina italiana presentati dal giornalista Fabrizio Diolaiuti.

Si comincia martedì 12 luglio alle ore 18.30 con il celebre conduttore televisivo nonché esperto di gastronomia Beppe Bigazzi ed il cuoco stellato Michelin Franco Breschi che proporrà al pubblico presente una ricetta che ha come protagonisti il “Farro, il polpo e il parmigiano”. Durante la preparazione di questo straordinario piatto che sposa il mare con la terra, Fabrizio Diolaiuti, intervisterà il cuoco mentre cucina, illustrando nei dettagli la ricetta, con i commenti di Bigazzi.

Al termine un piccolo assaggio gratuito ai presenti fino ad esaurimento delle scorte. E così per altri sette martedì con appuntamenti che andranno dai “E poi la tradizione con le Torte dell’Orto”, dedicate alle torte salate a base di verdure e formaggi secondo l’usanza dell’entroterra versiliese, ai “Fiori da mangiare di martedì 26 luglio”. In questa serata si potrà assaggiare il nasturzio, la viola cornuta, la viola del pensiero, il garofano e la bocca di leone. Sapientemente adagiati su voulevat al formaggio.

Poi il “Giro del mondo nel piatto” con l’assaggio di 5 salse al peperoncino provenienti dai 5 continenti il 9 agosto. “I Fagioli schiaccioni della Versilia”, tanti ospiti e altre sorprese. “Aperitivi medicei, assaggi di Toscana” è una iniziativa ideata da Fabrizio Diolaiuti e organizzata dalla Fondazione Terre Medicee in collaborazione con Coldiretti Lucca, Azienda Agricola Carmazzi Torre del Lago, Bontà della Garfagnana di Coletti srl, Consorzio Agrario Provinciale di Pisa, Consorzio per la Tutela dell’Olio Extravergine di Oliva Toscano Igp e Toscana Miele.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi