Header ad
Header ad
Header ad

A Sant’Anna di Stazzema apre la 5° edizione del Festival “Organo della Pace”

Il concerto di Massimo Nosetti aprirà ufficialmente la 5° edizione del Festival Organo della Pace Sant’Anna di Stazzema, in programma da domenica 3 Luglio a domenica 28 Agosto.
Nel corso dell’eccidio nazista che il 12 agosto 1944 costò la vita a 560 persone inermi, anche il piccolo organo della chiesa di Sant’Anna di Stazzema fu distrutto dai colpi di mitraglia delle SS.

Nel 2007, dopo un sessantennio dal tragico eccidio, la musica è tornata nuovamente ad allietare la piccola chiesa di Sant’Anna, grazie al Festival Organistico “Organo della Pace” Sant’Anna di Stazzema.L’Organo della Pace è uno strumento di notevole valore e di pregevole fattura fabbricato dall’artigiano lucchese Glauco Ghilardi, nella tradizione del grande organaro del barocco del nord della Germania, Arp Schnitger (1648-1710).

E’ il frutto della sensibilità e dell’impegno di due musicisti tedeschi di Essen, i coniugi Maren e Horst Westermann, i quali, fin dal 2002, hanno intrapreso un percorso di raccolta fondi in Germania e in Italia attraverso concerti finalizzati a quello scopo, sotto l’Alto Patronato dei Presidenti delle Repubbliche italiana e tedesca e con il sostegno della Regione Toscana, della Provincia di Lucca, del Comune di Stazzema e di altri Comuni e istituzioni italiane e tedesche. L’Organo della Pace è oggi parte integrante del Parco Nazionale della Pace di Sant’Anna di Stazzema.

Nel 2008 si è costituita l’Associazione italo-tedesca “Amici dell’organo della pace di Sant’Anna di Stazzema” espressamente dedicata a promuovere un’attività musicale e culturale incentrata sulla promozione della musica (a partire dalla tradizione organistica) in tutte le sue forme e generi.
Il Festival Organistico “Organo della Pace” Sant’Anna di Stazzema giunge nel 2011 alla sua quinta edizione, che vedrà esibirsi a Sant’Anna musicisti di fama internazionale.
Il Festival, che da quest’ anno farà parte dell’ Euro-Via Festival, si pone come un importante appuntamento nel ricco panorama di musica classica, da camera ed organistica che caratterizza la Versilia e la Provincia di Lucca.

Sono previsti 9 concerti, ogni domenica, dal 3 luglio al 28 agosto.
Il Festival 2011 è dedicato al tema: “Italia – Germania: rapporti culturali, storici e politici tra due grandi nazioni europee”. L’organo della Pace è infatti espressione concreta della capacità della musica di favorire esperienze di dialogo, conoscenza, collaborazione fra popoli e culture. Il tema sarà affrontato anche attraverso conferenze con storici ed esperti..
Nell’ anno in cui si celebrano i 150 anni dell’ Unità d’ Italia, Sant’Anna diviene il luogo in cui unire due Nazioni attraverso la musica ed il suono dell’Organo della pace.

PROGRAMMA GENERALE DELLA STAGIONE 2011
3 luglio Massimo Nosetti (Torino) Apertura stagione concertistica 2011
10 luglio Stefan Kagl (Herford)
17 luglio Oren Kirschenbaum (Zollikon / Tel Aviv) con Alice Borciani (soprano)
24 luglio Nicola Cittadin (Hinwil- Zurigo)
31 luglio Lorenzo Ghielmi (Milano / Basilea)
7 agosto Paolo Oreni (Treviglio)
14 agosto Marcus Strümpe (Duisburg)
21 agosto Silvio Celeghin (Venezia) con Laura Rizzetto (mezzosoprano)
28 agosto Jürgen Geiger (Weilheim)
Conferenze (ore 17.00):
10 luglio: Dr. Nino Campagna (Pescia), germanista e presidente dell`Acit Pescia
17 luglio: Dr. Klaus Voigt (Berlino), storico, consiglio scientifico del museo di Villa Emma Nonantola (Modena)
I concerti hanno inizio alle ore 18.00
Ingresso gratuito

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi